Orchestra fiati guidizzolo

  L'Orchestra di Fiati     

Dal 2003 subentra nel ruolo di direttore, il maestro Nicola Ferraresi, diplomato col massimo dei voti presso il Conservatorio di “Musica L. Campiani” di Mantova, in carica tutt’ora.
Con la nascita dell’ Ente Filarmonico il Corpo Bandistico di  Guidizzolo  diventa  Orchestra  Fiati,  acquisendo  una grande notorietà.

 

Con  un  organico  di  circa  40-45  persone  a  trasferta, prendono notevole importanza il servizio in Lussemburgo alla maratona delle Bande Europee nel 2005, nel 2007 in occasione delle partite internazionali di Italia e Inghilterra under 21 e per la partita di World League Italia Giappone disputate entrambe a Mantova.

Nel 2008 a New York in occasione del Columbus Day come Banda del Consiglio Regionale della Lombardia e nel 2011 nello spot del Ministero della Difesa “Nata per Unire”  (spot  ufficiale  per  il  150°  dell’Unità  nazionale, trasmesso in onda sui canali RAI).

 

Nel 2014 l'Orchestra Fiati ha suonato al Castello di Schönbrunn a Vienna, un tempo dimora estiva della Casa Imperiale d’Asburgo e oggi splendido gioiello di architettura proclamato patrimonio dell’UNESCO.

 

Nel 2015 altra trasferta in terra straniera, destinazione Lubjana. Nel novembre dello stesso anno, l'orchestra fiati ha avuto l'onore di suonare con il grande batterista di fama internazionale Billy Cobham.

 

Per il 2016 il gruppo ha effettuato un viaggio a Monaco di Baviera con esibizione nel meraviglioso Castello di Nymphemburg.

Per il 2017 il programma è stato denso di appuntamenti:  a gennaio, oltre al consueto concerto di Capodanno, è stata messa in scena la favola musicale "Il Gatto con gli Stivali" seguita da alcune colonne sonore di film accompagnate da video.

Il programma estivo invece prevede un concerto presso il teatro Ariston a Mantova (maggio), un concerto nella piazza Castello a Solferino e uno speciale concerto-spettacolo a luglio a Guidizzolo, assieme agli archi dell'orchestra sinfonica, soprani e acrobati circensi.

Il 2018 si è confermato denso di impegni, con i consueti concerti a Solferino in piazza Castello e il concerto estivo nel parco a Guidizzolo; in quest'ultima occasione, l'orchestra di fiati si è unita alla banda di Gonzaga che assieme alle voci soliste di Vanessa Tagliabue Yorke e Elena Bonfatti Paini hanno interpretato famosi temi di musical.

Il 2019 è stato un anno speciale: il 180° anniversario di fondazione. Per l'occasione, abbiamo avuto il piacere di ospitare il grande Elio in qualità di voce narrante in due bellissimi concerti a Guidizzolo e a Mantova, nel cortile d'onore a Palazzo Te.

Il tradizionale concerto estivo è stato accompagnato da un ensemble di archi degli amici dell'orchestra sinfonica dei Colli Morenici, e reso particolarmente coinvolgente grazie al programma di colonne sonore emozionanti.

I festeggiamenti sono culminati con una emozionante giornata assieme alla banda di Passirano, durante la quale sono stati consegnati simbolici ringraziamenti a tutti i nostri sostenitori e sono stati assegnati i titoli di socio onorario a persone che hanno contribuito in modo importante alla vita dell'associazione.

Ricco il calendario anche per le festività natalizie, che hanno visto, oltre alla banda, impegnati anche il coro Gospel e l'orchestra giovanile.

 

banda di guidizzolo
orchestra fiati guidizzolo

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
  Referente   
Maestro Nicola Ferraresi